Giugno

25



Bulldog








a b c d e f g

Prendendo il Bulldog Inglese come oggetto di meditazione, ricerche, indagini sul Piano Scientifico emergono con evidenza le sue Caratteristiche dovute all' appartenenza nella Categoria dei Cani di Razze Brachicefale e la sua disposizione alla Displasia del Gomito e alla Displasia delle Anche. L' applicazione dei Veterinari volta all' apprendimento di questa Malformazione delle Prime vie aeree e l' Attivita' di alcuni ricercatori a livello scientifico e il Progresso delle Attrezzature Veterinarie hanno permesso, dopo un osservazione attenta e intensa, l' introduzione di diversi Rimedi Veterinarii che hanno una azione diretta a impedire il verificarsi di fatti non desiderati o dannosi, a formulare le previsioni per la gestione relativa del Bulldog Inglese e ad avere una Nozione sufficente chiara di quanto avverra' in futuro. Tra le altre Razze Canine e' soprattutto il Proprietario del Bulldog Inglese chiamato a fare qualcosa in anticipo rispetto al presumibile ordine di successione degli eventi ad esempio per quanto riguarda la Ipertermia prendendo Iniziative o Precauzioni necessarie perche' non si verifichi un Esito dell' Ipertermia in Colpo di Caldo. Il Padrone del Bulldog Inglese diventa inevitabilmente persona che giudiziosamente e tempestivamente si prepara a fronteggiare eventuali inconvenienti dovuti alla disposizione tipica dei Cani delle Razze Brachicefale come il Bulldog Inglese. L' elaborazione mentale relativa al futuro attraverso indizi che si aggiungono alla Conoscenza del Bulldog Inglese aiutano preservarlo nei giorni piu' caldi dell' anno e dalle zoppie dovute a Displasia. Il Proprietario del Bulldog Inglese, quindi, deve evitare atti o atteggiamenti ispirati ad ambizioni o pretese orgogliose o non attinenti alle Caratteristiche del suo Bulldog Inglese. originalbulldogclub@gmail.com - info@the-bulldog.com - Grafica/Contenuti: Dott. M. Abbondandolo - Aprile - Maggio - Giugno 2014