Giugno

26



Bulldog








a b c d e f g

In questa Articolo sulla Descrizione del Bulldog Inglese dell' Allevamento Bulldog Italiano mi occupero' delle Regole di Bon Ton ovvero dell' Insieme di Norme Comportamentali per non fare Gaffes e con cui si identifica la buona Educazione e le Buone Maniere del Bulldog Inglese. Per Natura il Bulldog Inglese non Abbaia nei Condomini a meno che non apprenda questo Cattivo Abito Comportamentale per Emulazione di altri Cani, solitamente Femmine, le quali, nel Cane Bulldog, sono maggiormente Disposte alla Guardia, soprattutto se hanno avuto dei Figli. Il Bulldog Inglese apprende facilmente a Sporcare all' Aperto con il Sistema dei Giornali posizionati dapprima nei pressi alla sua Cuccia e gradualmente sempre piu' nei pressi della Porta di Uscita. Il Bulldog Inglese deve uscire dietro al Padrone e non prima del Padrone, durante la Sgambata all' Aria Aperta sta di fianco al Padrone sul Lato Sinistro ome previsto nel Cerimoniale delle Manifestazioni Cinotecniche. Il Bulldog Inglese si siede con Facilta' ma non bisogna insegnare questa Regola di Bon Ton nell' Educazione impartita al Bulldog Inglese da Esposizione Canina il quale deve apprendere principalmente il Comando:"Fermo" dovendo rimanere in Posizione Statuaria per Molto Tempo senza assolutamente Accucciarsi. Il Bulldog Inglese deve apprendere a Ricevere e a Presentarsi con gli Ospiti limitando la sua Tendenza alla Gioiosa Irruenza in quanto potrebbe farli Cadere per Terra. Per quanto Riguarda il Bon Ton a Tavola le Ciotole dei Bulldog Inglesi vanno distanziate il piu' possibile per evitare la Tendenza del Bulldog Inglese ad approfittare delle Ciotole degli altri Cani scatenando facili Litigi per Questioni di Cibo. Il Bulldog Inglese non Sbava pero' e' necessario eliminare manualmente la Bava che si Forma nei pressi della Gola occludendola. Per quanto riguarda il Maleodore del Bulldog Inglese ci sono Opinioni Controverse in quanto essendo a Pelo Raso il Mantello si Mantiene Pulito pero' i Soggetti piu' Obesi potrebbero ugualmente Diffondere un Odore Caratteristico percebile principalmente se prendono la Pioggia. Il Vademecum del buon Padrone consiglia di evitare la Pioggia prima di recarsi in Luoghi Limitati e Affollati usando un Copripioggia sul Corpo del Bulldog Inglese. Gli Antesignani per la Trattatistica del Bon Ton Comportamentale del Bulldog Inglese sono gli Allevatori Inglesi. Il Bulldog Inglese non e' un Cane Sottomesso e fa le cose per Gentilezza e mai Per Forza, di conseguenza e' Molto Utile abituarlo alla Manipolazione della Testa prima possibile per evitare Reazioni nel momento della Pulizia delle Rughe, degli Occhi e delle Orecchie. In ogni Caso il Bulldog Inglese non accetta Trattamenti e Manipolazioni invasive come ad esempio il Taglio delle Unghie. La vita moderna nei Recinti per Cani esige l' Adesione alle "buone maniere" e l'entrata della sposa e' uno tra i momenti piu' emozionanti e attesi dal Pigro Bulldog Inglese di conseguenza necessita l' Osservazione del Padrone per interrompere un eventuale Stato di Malessere da Affanno nonche' la Fuga della Femmina sottoposta a Irruenza e ad un Peso Eccessivo soprattutto se sono Bulldog Inglesi senza il Ventre Retratto e tendenti all' Obesita'. E' utile insegnare le Buone Maniere al Bulldog Inglese in quanto permettono di Stabilire quei Rapporti di Comprensione e Gentilezza necessarie con un Cane che non accetta le Imposizioni. originalbulldogclub@gmail.com - info@the-bulldog.com - Grafica/Contenuti: Dott. M. Abbondandolo - Aprile - Maggio - Giugno 2014