ALLEVAMENTO BULLDOG INGLESI DI ALTISSIMA GENEALOGIA

ALLEVAMENTO BULLDOG ORIGINALE TUFFNUTS SNOW ANGEL

Cucciolo Bulldog

 
     
 

OSSERVAZIONE E VALUTAZIONE DELL'AMBIENTE D'ALLEVAMENTO

In realtà questo aspetto non è sempre valutabile, in quanto molto spesso il cucciolo viene acquistato in un negozio o da rivenditori. Tuttavia se ci fosse la possibilità di acquistare l'animale direttamente dall'allevatore, potrà essere possibile fare delle valutazioni utilizzando una scheda a punti, e quanto più il risultato sarà vicino a 10 tanto più le condizioni di allevamento saranno adeguate ed il cucciolo avrà la possibilità di fornire determinate garanzie


CRITERI DI VALUTAZIONE

1 Il proprietario del canile : la cura, l'igiene, l'interesse, l'amore verso gli animali

CANILE APPROPRIATO --------------------------------2
CANILE ABBASTANZA APPROPRIATO --------------------1
CANILE SPORCO E MALTENUTO ---------------------- 0

2 Posizione del canile rispetto all'abitazione del proprietario. (idealmente i cuccioli dovrebbero essere allevati in casa, in seno alla famiglia, più il canile è isolato dall'abitazione, meno i cuccioli avranno contatti sociali con l'allevatore e la famiglia

CUCCIOLI ALLEVATI IN CASA IN MEZZO ALLA GENTE ------- 2
CUCCIOLI ALLEVATI IN UN ANNESSO ALL'ABITAZIONE CON CONTATTI MEDIOCRI CON L'ALLEVATORE--------------------------------------1
CUCCIOLI ALLEVATI LONTANO DALL'ABITAZIONE CON POCHI CONTATTI CON L'ALLEVATORE -------------------------------0


3 Il numero ed il sesso delle persone che si occupano dei cuccioli (più questo è elevato più le tipologie umane sono diversificate più questo favorirà in generale una migliore socializzazione con la specie umana)

I CUCCIOLI SONO A CONTATTO CON UOMINI, DONNE E BAMBINI CHE LI TOCCANO -2
I CUCCIOLI SONO A CONTATTO CON DUE PERSONE DIVERSE: UOMO/DONNA, UOMO/BAMBINO, DONNA/BAMBINO ecc.. -----1
I CUCCIOLI SONO A CONTATTO CON UNA SOLA PERSONA -----0


4 La dolcezza delle manipolazioni. Siamo in grado di valutare rapidamente se l'allevatore tratta e manipola con dolcezza i cuccioli oppure se lo fa in modo professionale. Non dobbiamo dimenticare che i cuccioli si nutrono d'amore quanto di competenza

MANIPOLAZIONI DELICATE E DOLCI SENZA STIMOLARE ALCUNA REAZIONE DI PIANTO -----------------------------------------------------2
MANIPOLAZIONI INDIFFERENTI -----------------------------1
MANIPOLAZIONI VIOLENTE, DURE CHE STIMOLANO REAZIONI DI PIANTO --------0


5 L'arricchimento dell'ambiente d'allevamento inteso come presenza di musica, specchi, giocattoli colorati e rumorosi, strutture rialzate dal suolo, rumori e stimoli diversi

AMBIENTE DI ALLEVAMENTO RICCO DI STIMOLI -----------------------2
AMBIENTE DI ALLEVAMENTO CON POCHI STIMOLI ------------------------1
AMBIENTE CHIUSO, ASSENTE DI QUALSIASI STIMOLO, PAVIMENTO IN CEMENTO O LINOLEUM----------------------------------------------------------------------------- 0


Vi sarete resi conto che il pedigree pluripremiato non avrà alcuna relazione con il test appena proposto.La genetica fuor di dubbio avrà il suo peso ma sarà poca cosa se non accompagnata a condizioni di allevamento adeguate.


L'OSSERVAZIONE DELLA MADRE


Come si già ricordato la madre influenza lo sviluppo psichico dei suoi cuccioli anche durante la gravidanza. E' inoltre la prima educatrice. Osservarne il comportamento può darci, anche se sommariamente, degli indizi sullo sviluppo comportamentale dei cuccioli. Proporrei anche in questo caso una scheda analoga a punti.


CRITERI DI VALUTAZIONE


1 La madre è cagna di canile o di famiglia?

FAMIGLIA ------------------------------------------------------2
ENTRAMBI -------------------------------------------------------1
CANILE ----------------------------------------------------0


2 La madre ha partecipato a delle esposizioni? Se si con quali risultati? La cosa potrebbe avere una certa rilevanza se voi desiderate un cane con determinate caratteristiche estetiche (da esposizione) per la famiglia (obbedienza) sportivo (caccia, lavoro, agility...) da difesa

BUONI RISULTATI -----------------------------------------2
NESSUNA ESPOSIZIONE, SCARSI RISULTATI -----------0


3 La madre è con i cuccioli?

PRESENTE CON CONTINUITA' ----------------------------------------------2
PRESENTE IN MODO OCCASIONALE --------------------------------1
ASSENTE -------------------------------------------------0


4 La madre è socievole, curiosa, tollerante, controllata? Abbaia eccessivamente, aggredisce il visitatore, ha comportamenti di evitamento e timidezza?

MADRE SOCIEVOLE E CONTROLLATA ------------------------2
MADRE TIMIDA E ASOCIALE --------------------------------------0


5 Comportamento verso i cuccioli

TOLLERANTE E GIOCOSA CON I CUCCIOLI ------------------------2
INTOLLERANTE, LI EVITA E RINGHIA LORO ECCESSIVAMENTE---------0


6 Insegnamento dei rituali di sottomissione e autocontrollo. Di fronte al cucciolo che si comporta in modo inadeguato la madre ringhia e prende per la testa il cucciolo per imporgli la postura di sottomissione. Presenza di altri cani adulti che a questo riguardo possono fare le veci della madre (è intuitivo che bisogna interpretare con una certa elasticità mentale alcuni comportamenti, in ogni caso sarà importante non misconoscerli)

INSEGNAMENTO ADEGUATO ---------------------------2
MANCANZA DI INSEGNAMENTO ------------------0


7 Valutazioni delle condizioni ambientali in cui i cuccioli vengono allevati (inteso emotivamente)

AMBIENTE CALOROSO ----------------------------------------2
AMBIENTE FREDDO --------------------------------------------0


L'OSSERVAZIONE DEL PADRE


Non sempre il padre è presente in allevamento in quanto molti allevatori si affidano a riproduttori che in quel momento hanno raggiunto dei risultati espositivi di un certo valore ed hanno quindi un' aspettativa genetica di un certo tipo, ma non sono nell'allevamento. In ogni caso bisogna tener presente che il cosiddetto temperamento ha una componente ereditaria. Se si avrà allora la possibilità di osservare il padre sarà importante valutarne la socievolezza, la tolleranza, la facilità d'interazione con l'uomo o l'aggressività