Giugno

26



Bulldog








a b c d e f g

L' Informazione sulla Razza di Cani Bulldog con questo Nome, Provata, Attestata e Certificata risale al 1631 in una Richiesta di un Coppia di Bulldog Inglese, presumibilmente per Allevamento. Cio' nonostante Bulldog Inglese venne menzionato gia' dal secolo 13 dal Signore di un Paese Inglese che stabili' il fatto che il Talento del Bulldog Inglese messo in luce contro i Tori doveva essere Ulteriormente Perfezionato. In seguito le Informazioni riguardanti il Bulldog Inglese sono riferite soprattutto alle Illustrazioni dell' Epoca nelle quali risulta rappresentato il Bulldog Inglese e dalle quali si puo dedurre un' Analisi Storica sul suo Aspetto Esteriore e sul suo Utilizzo da parte degli Allevatori di Bulldog, i quali in questo Lavoro di Continuo Perfezionamento effettuano Ibridazioni con altre Razze Canine, fino alla sua Forma definitiva nel secolo 18. Tale Cane cosi' perfetto divenne, nel secolo 18 oggetto di notevole Commercializzazione con una diminuzione del Numero dei Soggetti Esemplari, fino alla sua Forma Attuale conseguita attraverso altre Ibridazioni avvenute nel secolo 19 con il Cane Mastino Inglese e con il Cane Carlino. LA prima Ibridazione produsse l' Effetto di un appesantimento della Ossatura del Bulldog Inglese, mentre la seconda Ibridazione ne diminuiva l' Altezza da Terra e ne accentuava il Prognatismo. originalbulldogclub@gmail.com - info@the-bulldog.com - Grafica/Contenuti: Dott. M. Abbondandolo - Aprile - Maggio - Giugno 2014