Giugno

29



Bulldog








a b c d e f g

Il Programma di Allevamento del Bulldog Inglese cerca di accomunare risultati apprezzabili dal punto di vista Selettivo con risultati apprezzabili dal punto di vista del Prestigio Personale e del Ricavo Economico. Il Programma di Allevamento del Bulldog Inglese viene stabilito all' inizio dell' Attivita' Impreditoriale e seguito scrupolosamente tenendo conto delle Risultanze Immediate e di quelle a Lungo Termine. Per raggiungere gli Obiettivi previsti dal Programma di Allevamento del Bulldog Inglese possono essere necessari decenni di Lavoro Zootecnico indirizzato al miglioramento della Razza Canina. Infatti ottenere risultati tangibili, ovvero il miglioramento Estetico-Funzionale ripetto al primo Bulldog Inglese Progenitore e Fondatore dell' Allevamento Bulldog e' molto difficile ed e' possibile solo se l' Allevatore di Bulldog dimostra grande Professionalita' e Conoscenza. Il Metodo migliore sono l' Uso di Cani Compatibili e Complementari unito all' Uso dell' Osservazione Diretta. Infatti l' Allevatore di Bulldog puo' arrivare a comprendere quale e' la Selezione piu' Idonea anche grazie a sfuggenti particolari che possono acquisire notevole Importanza denotando l' Appartenenza o meno dei Bulldog Inglese da utilizzare per l' Allevamento allo stesso Ceppo o Stirpe. originalbulldogclub@gmail.com - info@the-bulldog.com - Grafica/Contenuti: Dott. M. Abbondandolo - Aprile - Maggio - Giugno 2014